PODERE DEI FIORI

Possiamo tracciare una sorta di via Francigena dei bovini allevati dalla famiglia Vigna: la partenza ideale è rappresentata dal Domaine de Longeville nel centro della Francia che ospita, situato fra le colline dell’Allier,  uno dei più importanti gruppi di vacche nutrici di razza Aubrac in Europa. Da qui e dagli altri siti francesi di produzione, i vitelli da ristallo vengono avviati verso i due centri piemontesi di Cascina Ca’ d’Olmo e di Cascina Volta ad Alessandria per il mercato settentrionale e i due centri toscani di Ontaneta e dei Terzi d’Ombrone, nella Maremma grossetana, per l’Italia centrale. Nelle diverse aziende vengono allevati vitelloni e manze delle migliori razze francesi e loro incroci: Limousine e Aubrac in primis ma anche Charolaise e Blonde d’Aquitaine.

L’ultima sfida di mercato raccolta dal gruppo Vigna è rappresentata dalla riscoperta delle razze da carne italiane. In particolare, ragionando sulle peculiarità dell’antica razza Maremmana in purezza o incrociata, ha avviato un originale percorso di qualità che attraverso strutture e alimentazioni particolari, valorizza soggetti considerati obsoleti sul piano zootecnico regalando ai consumatori sapori e sensazioni assolutamente originali.

DOMAIN DE LONGEVILLE

L’azienda sorge nel cuore della Francia rurale, nell’Allier, regione di produzione di animali da carne. La proprietà è composta dalle stalle e da innumerevoli pascoli dove alcune centinaia di vacche pascolano con i loro vitellini.

I piccoli una volta cresciuti, vengono destinati in parte alla riproduzione ed in parte ingrassati e trasportati alla Cà d’olmo per il mercato italiano. La carne delle mucche messe all’ingrasso, molto gustosa grazie alla giusta infiltrazione di grasso, è destinata agli amanti della migliore entrecôte di Parigi.  Nel Domain de Longeville è presente un’antica casa trasformata in Chambres d’hotes dedicata all’ospitalità di chi è alla ricerca della tranquillità e del contatto con la natura. Visita il sito del Chateau de Longeville.

CASCINA VOLTA

La cascina, di recente acquisizione, situata sulla cima di una collina alle porte di Fubine in provincia di Alessandria è stata destinata alla ricezione e allo svezzamento di buona parte degli animali provenienti dalla Francia.

Qui gli animali vengono preparati alla fase di ingrasso e vengono alimentati con i migliori fieni prodotti a non più di 15 km dalla Cascina per poi passare a una razione unifeed. Inoltre Cascina Volta ha da poco acquisito la qualifica di Fattoria Didattica conferita dalla regione Piemonte, qualifica che permette di ospitare scuole e gruppi di visitatori che sono interessati ad approfondire le proprie conoscenze riguardo alle buone prassi dall’allevamento.

Cà D’OLMO

Era in passato una delle cascina più importanti di Alessandria con i suoi 200 ettari di terreno coltivato principalmente a mais e grano.

Dopo l’acquisto negli anni ’80 sono state costruite le strutture per l’allevamento, il mangimificio e i silos. La Cà d’Olmo con il passare degli anni è diventata uno dei centri all’avanguardia d’Italia rimanendo un esempio di sostenibilità e perfezionamento delle tecniche d’allevamento.

I TERZI D’OMBRONE

I Terzi sono una tenuta di circa 600 ettari che si trova nel comune di Cinigiano, nella zona collinare della Maremma Toscana.

L’azienda è immersa nella macchia mediterranea interrotta qua e là da uliveti, prati pascoli con colture proteiche, recinti e stalle in tufo concepite per integrarsi alla perfezione con il paesaggio maremmano.

La biodiversità, l’aria pulita e la lontananza da siti industriali e autostrade fanno di questo territorio un paradiso nel quale sviluppare l’allevamento anche allo stato brado di razze autoctone e dei loro incroci. In quest’Azienda e nella vicina Pietratonda vengono allevati i capi nati sul posto e quelli provenienti dal territorio della Maremma toscana e laziale.

PODERE DEI FIORI IN ONTANETA

Il complesso di recente costruzione, perfettamente integrato con la natura nella quale è immerso, sorge in una delle zone più belle della Toscana, tra i boschi ed i prati di una valle ricca d’acqua denominata Dei Fiori in località Ontaneta.

Nel rispetto della bellezza della zona circostante, questo allevamento è stato costruito secondo una progettazione mirata ad ottenere un impatto ambientale minimo. Le tettoie costruite a scalare sono divise da una barriera costituita da ulivi e oleandri. Le strutture sono dedicate all’ingrasso delle femmine Limousine, animali dalla carne tenera e gustosa, prodotto di qualità destinato ai consumatori toscani, notoriamente buoni intenditori di carne. Nell’Azienda è presente e funzionante un centro visite, conferenze e degustazione carne a disposizione dei soci Coop e delle scuole.

Centro di macellazione e lavorazione carni Ma.Mar Srl

A completamento della filiera di produzione, l’azienda ha contribuito alla costruzione di una moderna struttura nelle vicinanze di Grosseto e dei centri di ingrasso. La logica è quella di limitare lo stress legato ai lunghi spostamenti degli animali che potrebbe penalizzare la qualità della carne. All’interno di questa struttura è di recente completamento un nuovissimo impianto di lavorazione e sezionamento delle carni. Fin dalla progettazione iniziale tutte le fasi legate al completamento degli impianti sono state condivise e approvate dal servizio veterinario dell’Agenzia Sanitaria Locale. Lo stesso servizio di controllo regola l’attività giornaliera all’interno del macello.